Loro Piana gioca d’anticipo e fa concorrenza alle sfilate

Gli industriali del tessile fanno concorrenza alle sfilate. E senza bisogno di adattare il calendario alle bizze della Wintour di turno. Così a Milano Unica, la fiera più importante del settore che aprirà ufficialmente la ripresa di settembre, ci saranno dieci stilisti internazionali emergenti, scelti nientemeno che da Franca Sozzani, direttore di Vogue, che tradurranno direttamente in collezione i tessuti proposti dalle aziende. E niente presentazioni ingessate in stand disadorni: le novità sfileranno in passerella con tanto di colonna sonora a tutto rock, proprio come le maison «canoniche», in una location prestigiosa come il Castello Sforzesco. Lo annuncia con largo anticipo un sorridente Pier Luigi Loro Piana (nella foto), presidente di Milano Unica, forte di numeri migliori del previsto: sono cresciuti gli espositori rispetto all’ultima edizione e soprattutto gli ordini, addirittura, per quanto riguarda la stagione estiva, in anticipo rispetto alle previsioni.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti