Lutto Morta Brunella Rauti suocera del sindaco Alemanno

Si è spenta ieri mattina all’età di 77 anni Brunella Rauti, moglie del’ex segretario dell’Msi, Pino Rauti, e suocera del sindaco di Roma Gianni Alemanno. La signora Brunella è deceduta nell’ospedale Gemelli di Roma dove oggi, dalle 11 alle 16, sarà allestita la camera ardente. I funerali si terranno alle 12 di lunedì 7 nella Chiesa di San Francesco d’Assisi a Monte Mario in piazza Monte Gaudio. A seguito del lutto che ha colpito la moglie Isabella, il primo cittadino ha annullato tutti gli impegni della giornata. Profondo cordoglio è stato espresso da esponenti del mondo politico capitolino e non. Il coordinatore del PdL Ignazio La Russa ha ricordato la figura di Brunella Rauti («Donna di grande umanità») ed ha espresso la propria vicinanza alla famiglia. Il segretario nazionale della Destra, Francesco Storace, ha telefonato personalmente al sindaco per estrernare la sua «affettuosa vicinanza» al grave lutto familiare che lo ha colpito.