Magiche «Carmelitane» con la guida di Muti

Ci sono opere che fanno storia e basta accoglierle che le si gode e vive: Don Giovanni, Tristano e Isotta, il Trovatore. Altre altrettanto grandi fanno storia dentro di noi, le pensiamo con quiete o con violenza, ma mai con mediocrità: allora la conquista si unisce al dono, e non ce ne separeremo più. Così Dialogues des Carmélites, sconvolgente meditazione sull'amore e sulla morte di Bernanos, uno dei grandi testi del Novecento. Poulenc, musicista raffinato, prezioso, altre volte sbrigliato e sempre libero, ha dato alle parole l'arcana profondità di sacro e fantasioso d'un linguaggio pudico e seducente. Lo stupendo, essenziale, emozionante allestimento di Robert Carsen trova nella direzione di Riccardo Muti un punto d'arrivo assoluto.Il dvd che ne esce ne dà testimonianza.

Muti Dialogues des Carmélites (Edizioni La Scala)

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti