Manovra Berlusconi ai governatori: stop agli sprechi

«Abbiamo messo gli occhi dentro l’amministrazione dello Stato, le Regioni, le Province e i Comuni e ci si è accapponata la pelle: è chiaro che chi ha la responsabilità di governare le Regioni difende lo status quo, perché molto spesso si tratta di abolire enti. Il che vuol dire persone che si devono cercare un altro lavoro. È sempre difficile e doloroso ma non si può andare avanti così a sprecare i soldi dei cittadini». Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi nel corso della conferenza stampa conclusiva del G20. Una dichiarazione che è sembrata un’indiretta risposta ai governatori del Pdl che avevano scritto e firmato una lettera al ministro Tremonti in cui ritenevano «necessario riaprire il confronto sulla manovra».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti