Marrazzo, un’eredità di consulenze

Non c’è Brunetta che tenga, le consulenze esterne negli enti pubblici sono sempre in voga. Basta guardare alla regione Lazio, che nel solo 2008 ha affidato 25.728 incarichi a personale esterno. Nel 2007 poi si è dotata, con decreto del presidente - Piero Marrazzo (nella foto) - di un Collegio degli Esperti, una sorta di giunta collaterale per aiutare la giunta reale (al presidente dell’organo sono andati 204mila euro lordi). All’assessorato alla Cultura invece hanno pagato due volte consecutive 50mila euro alla stessa persona. Una volta come consulente «tecnico», un’altra come consulente «legale».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.