Una Milano rosso Pomodoro

Milano tinta di rosso Pomodoro? È l’auspicio del centrosinistra, che vorrebbe candidare a sindaco, alle prossime amministrative nel capoluogo lombardo, il presidente del tribunale di Milano, Livia Pomodoro (nella foto). L’indiscrezione si rincorre da tempo. E sembra che la dottoressa Pomodoro abbia intenzione di accettare. «Sono molto contenta - dice - di essere amata dalla città di Milano e di sentire che si parla bene di me». Allora è sì? La Pomodoro non si sbilancia: «Non voglio entrare in discorsi politici perché sono alla guida di un’istituzione».

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti