Comune in rosso: viene pagata solo una multa su tre

Solo una multa su tre in città non viene pagata. Nel 2012 Palazzo Marino prevedeva di incassare 261 milioni di euro ma quando a fine anno ha tirato la somma, quello che si è trovato in cassa è stata una cifra decisamente diversa: neanche cento milioni, 98,8 per la precisione. Un po' di più rispetto all'anno precedente quando l'incassato era di 93 milioni. Non solo. E per il 2013 Palazzo Marino prevede una flessione delle entrate che «pescano» da multe e «ruoli» per una decina di milioni. Anche se è già in arrivo una nuova ondata di circa 700mila cartelle esattoriali per 166 (teorici) milioni. Lo ha detto ieri l'assessore alla sicurezza Marco Granelli durante la commissione in cui ha presentato la parte di Bilancio che riguarda il suo settore. La previsione comunque per il 2013 è di arrivare a quota 3 milioni di multe di cui 900mila riguardano esclusivamente per l'ingresso in Area C. Numeri che Palazzo Marino prevede costanti nel triennio, fino al 2015.