IN CONSIGLIOE Forza Italia: «L'assessore non li incontri»

Forza Italia chiede all'assessore Pierfrancesco Majorino di non incontrare i responsabili del Caim, il coordinamento delle associazioni islamiche milanesi. L'assessore al Sociale oggi ha in programma il vertice coi centri islamici per definire la strategia di Palazzo Marino sul rebus del luogo di culto. Il Comune è stretto fra la necessità di realizzare un luogo di culto islamico in vista di Expo e le difficoltà di individuare un interlocutore affidabile fra le associazioni islamiche cittadine. L'ultima polemica scoppiata, con il coordinatore del Caim che si è scagliato contro le bandiere israeliane presenti al corteo del 25, ha suscitato critiche unanimi, anche a sinistra. Ed è netto da tempo il giudizio del centrodestra, che non ritiene il Caim un interlocutore affidabile per la città.

Commenti