GALLERA (FI)«Il menu vegano? L'assessore Cappelli si deve dimettere»

«Il menu vegano offerto a 80mila bambini milanesi e puntualmente finito nei bidoni dell'umido è la goccia che fa traboccare il vaso. Ora, se i soldi dei contribuenti milanesi finiscono nella spazzatura, qualcuno deve assumersene le responsabilità: chiedo le dimissioni dell'assessore all'Educazione e all'istruzione del Comune Francesco Cappelli e della presidente di Milano Ristorazione Gabriella Iacono». L'attacco è del coordinatore milanese di Forza Italia Giulio Gallera, dopo il flop del primo dei menu speciali serviti nelle mense delle scuole materne ed elementari di Milano. “I milanesi – conclude Gallera - non ne possono più delle trovate di Pisapia e della sua giunta».

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

fabio tincati

Gio, 03/10/2013 - 11:14

ma,no,non facciamolo dimettere! Perchè togliere la possibilità ad un esponente di questa sgangherata gauche au caviar di rendersi ridicolo ancora?!Loro si ritengono intellettualmente superiori e ritengono che un'idea quella vegana, cretina come l'esperanto debba piacere ai bambini per educarli a quello che (per loro) è meglio!E come al solito,la colpa sarà degli altri che non hanno capito l'intelligenza dell'aumento dei biglietti del tram o la zona c o il registro dei finocchi o le sparate sugli zingari.Quelli della Moratti erano noiosi,sempre a cercare di risolvere qualcosa,sempre a non cercare soldi agli altri,questi che hanno vinto grazie all'assenteismo degli elettori ed al cervello dei comunisti,sono più divertenti,fantasiosi. Certo hanno l'originalità dei cinepanettoni e la profondità culturale di un fotoromanzo,ma non si può avere tutto.D'altra parte il paese di Dante di Leonardo da Vinci, di Copernico,di Galileo,di Catullo,di Cesare e di tanti altri per 2000 anni e di Amerigo Vespucci che ha dato il nome all'america ha un ministro che chiama il padre e la madre genitore uno e due e anche dei cretini che gli danno ragione,quindi ben vengano gli esponenti del SEL la sinistra elegante.

epesce098

Gio, 03/10/2013 - 17:54

Dal pisciapiscia in poi stanno facendo a gara a chi le spara più grosse. Godeteveli bauscia, li avete votati voi!!!