Hoepli, Eduardo Rescigno con le «Lettere» di Verdi

Alle 18 alla libreria Hoepli, Quirino Principe e Sergio Romano saranno a colloquio con Eduardo Rescigno, in occasione della pubblicazione del volume «Giuseppe Verdi - Lettere» (Einaudi). Per molto tempo si è parlato di Giuseppe Verdi come di un uomo geniale e solitario, animato da un grande amore per la patria, di cui fu anche deputato nel primo Parlamento dell'Italia unita. Questo libro però, curato dal musicologo Eduardo Rescigno, ci restituisce un'immagine ben più complessa del compositore. Adoperando una scelta tra le lettere private e dotando il testo di numerose schede biografiche, Rescigno costruisce un'opera che passa in rassegna episodi personali, riflessioni musicali e dibattiti politici, amicizie e preoccupazioni della vita quotidiana di Giuseppe Verdi.

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento