I progetti Guru-architetti per cambiare la città: ecco tutte le idee

A Stefano Boeri, Ricky Burdett, Jacques Herzog, William McDonough e Joan Busquets, sono i cinque architetti che hanno lavorato al masterplan concettuale del sito espositivo

B Il lungo boulevard che taglia come un antico decumano il parco espositivo avrà la funzione di una grande tavola, rivisitazione di quella dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci

C Un orto botanico planetario dove si coltiveranno i prodotti della terra di tutto il mondo, grazie anche alla creazione di microclimi, sarà l’eredità dell’Expo alla città

D Canali navigabili circonderanno l’area, una sorta di isola dove sorgeranno i padiglioni in ferro e cristallo smontabili