«Islam, denunciate i sospetti»

Il comandante provinciale dei carabinieri: vigilanza raddoppiata, ma capisco la paura

«Chiedo ai milanesi di continuare a mantenere alto, valorizzandolo, il senso civico che li contraddistingue da sempre, segnalando immediatamente al 112 - ma anche a una delle 106 stazioni e tenenze dei carabinieri sparse su tutto il territorio del Comando Provinciale di Milano e che costituiscono davvero la sicurezza a portata di mano - non solo fatti anormali, ma anche semplicemente percepiti come diversi dal cittadino. Dobbiamo restare uniti. In modo da poter individuare immediatamente qualsiasi malintenzionato».

Questo, dopo i fatti di Parigi, il consiglio del colonnello Canio Giuseppe La Gala, comandante provinciale dei carabinieri di Milano. «Da parte mia e dell'Arma dei Carabinieri mi sento di poter rassicurare i milanesi. È comprensibile - conclude La Gala - avere paura ma le risorse in campo qui sono veramente tante e qualificate».

Commenti