L'ACCORDOMetropolitana milanese punta a Mosca

E' stato firmato ieri il memorandum d'intesa tra Metropolitana Milanese spa e Millenium Bank (banca delle Ferrovie Russe) alla presenza dei rispettivi presidenti, Lanfranco Senn e Mikhail Baidakov e del console generale russo a Milano, Alexey Paramanov. L'accordo sottoscritto apre la strada ad una collaborazione nel campo della progettazione di linee di trasporto urbano e regionale della città di Mosca. Metropolitana Milanese ha già avuto diversi incontri di approfondimento con il partner russo che sono culminati in un confronto con i tecnici delle Ferrovie Russe che stanno curando la progettazione e realizzazione del «Piccolo anello ferroviario di Mosca». «E' su questo progetto che si incentrerà la nostra collaborazione» ha dichiarato Lanfranco Senn. «Si tratta infatti di riqualificare i 54 km dell'anello intorno alla città che da esclusivo servizio merci sarà modificato a quello passeggeri e che si dovrà connettere con le varie linee del metrò»

Commenti

Commenta anche tu
Grazie per il tuo commento