LA MANIFESTAZIONEE la lista Tsipras sceglie piazza degli Affari per presentarsi a Milano

Parte da Piazza Affari con la colonna sonora di «Bella ciao» la campagna elettorale della lista «L'altra Europa con Tsipras» che vuole «rimettere in alto la politica e le persone e sotto l'economia e i numeri». È Marco Revelli, candidato e fondatore del nuovo progetto della sinistra, a spiegare la «dimensione transnazionale» che raccoglie consensi in Grecia, Spagna, Portogallo, Francia e persino in Germania. Oltre un centinaio i sostenitori in Piazza Affari, dove erano presenti Moni Ovadia e il capolista della circoscrizione Nord Ovest, il giornalista Curzio Maltese. Maltese è convinto che quanto accaduto in Grecia con il fiscal compact «accadrà anche in Italia» e del governo Renzi non salva nulla: «È una prosecuzione del governo Letta e Monti con una buona dose di populismo». Per Barbara Spinelli, candidata e tra le promotrici della lista, bisogna guardare alla Grecia «per capire come sta male l'Europa».

Commenti