Il Mobile sfida la crisi, via al Salone

Parte domani il Salone internazionale del mobile e con l'edizione numero 53 Milano diventa la capitale mondiale del design. Cosmit si dimostra ancora una volta una manifestazione in grado di resistere alla crisi con i suoi 1.749 espositori (molti stranieri) a cui si aggiungono i 650 designer del Salone satellite. Oltre 300mila i visitatori in arrivo da 160 Paesi e tre settori: Classico, Moderno e Design. Poi Salone internazionale del complemento d'arredo, Eurocucina e Salone internazionale del bagno. Grande attesa per il Fuorisalone che animerà tutta la città. Per orientarsi in questa Babele si può chiedere aiuto alla tecnologia scaricando la App aggiornata. Un business per il comparto turistico da 206 milioni di euro. Tra eventi e aperitivi del Fuori Salone almeno 18 milioni, a cui si aggiungono i 19 milioni per lo shopping di buyers e visitatori.

Commenti