NEOMINISTRO Lupi si sospende da Fiera Milano e dalla fondazione

Dopo la nomina a ministro, Maurizio Lupi si sospende dagli incarichi politici. «L'incarico e la responsabilità da ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti sono incompatibili con alcune cariche che ricoprivo. Per questo - spiega - mi sono auto sospeso da amministratore delegato di Fiera Milano Congressi e da presidente della Fondazione “Costruiamo il Futuro”». Ad annunciarlo è lo stesso ministro in una nota pubblicata sul suo sito e riportata sul profilo twitter di Lupi. Maurizio Lupi è stato assessore allo Sviluppo del territorio, edilizia privata e arredo urbano del Comune di Milano nella giunta di Gabriele Albertini, quindi vicepresidente della Camera nella passata legislatura, confermato nella attuale fino alla nomina a ministro.

Commenti