Ogni giorno a Milano tre casi di Aids

«Con tre persone infettate al giorno, Milano ha il triste primato del maggior numero dei nuovi casi di persone sieropositive». Lo denuncia il presidente dell'Anlaids Lombardia Mauro Moroni, spiegando che il Centro Operativo Aids dell'Istituto Superiore della Sanità stima circa 4000 nuove infezioni all'anno, di cui un terzo in Lombardia. «Da quando l'infezione è giunta in Italia si è instaurata questa sorta di regola, per cui un terzo delle nuove infezioni e dei sieropositivi sono in Lombardia, ma non deve stupire perché - spiega il professore - l'Aids si diffonde di più nelle grandi città e nelle regioni ricche, dove ci si sposta di più per lavoro e turismo, anche sessuale, e manca il controllo sociale della provincia».

Commenti