Il palazzo delle Scintille perde SuperSpazio all'arte ma non alla moda

Niente più «Super» al palazzo delle Scintille a Milano. Il Salone dedicato al womenswear organizzato da Pitti Immagine e Fiera Milano dovrà trovare altra collocazione. Ad aggiudicarsi la gara per il progetto di gestione dell'ex Padiglione 3 di viale Cassiodoro, nell'area dell'ex Fiera Campionaria, è stata TicketOne, società attiva nell'entertainment e negli eventi. La società, che si occupa di concerti, anticipa che «rilevanti elementi d'innovazione interesseranno la parte architettonica e la proposta culturale e garantiranno alla città un centro dedicato all'arte». L'Arena-anfiteatro, con i suoi 13.500 posti modulabili, sarà in grado di accogliere spettacoli dal vivo ed eventi culturali. Il progetto prevede inoltre una Kunsthalle «realizzata secondo standard internazionali per ospitare vernissages e installazioni dedicate ai maestri della letteratura e delle arti plastiche e visive». Ma addio moda.

Commenti