Il Pdl va in piazza per difendere lo scalo di Linate

Il Pdl si è messo letteralmente a presidiare l'aeroporto di Linate per protestare contro le ipotesi di un suo ridimensionamento per favorire Malpensa.
«Fai volare Milano!» è lo slogan scelto per il presidio di ieri mattina a cui hanno partecipato molti esponenti ex An, fra cui il coordinatore nazionale Ignazio La Russa, il vicepresidente della Provincia di Milano, Umberto Maerna, l'assessore ai Trasporti, Giovanni De Nicola, l'ex vicesindaco Riccardo De Corato, Romano La Russa e il consigliere comunale Marco Osnato. «Insieme - hanno spiegato - diciamo no al ridimensionamento di Linate, per fare in modo che l'aeroporto di Milano continui a offrire l'attuale servizio, per il bene dei cittadini e a salvaguardia occupazionale di chi lavora a Linate»

Commenti