Rap italiano al Magnolia con i «Colle der Fomento»

La scena rap tricolore ha compiuto passi da gigante. La pratica del free-style - la tipica espressione artistica dell'hip-hop, che consiste nel cantare su basi pre-registrate con rime baciate inventate sul momento - ha contagiato le generazioni più giovani e già da diversi anni in classifica ci arrivano anche loro, i b-boy, i rapper di casa nostra. La serata odierna al Magnolia (ore 22, ingresso 8 euro), il circolo in riva all'Idroscalo, celebra due crew a suo modo storiche del suono metropolitano per antonomasia: i romani Colle der Fomento e i varesino-calabresi Otierre. LT

Commenti