Sciopero di Trenord hanno circolato 400 treni su 1.500 Domenica nera

Sono partiti solo 400 dei 1.500 treni previsti lungo tutta la giornata. Ieri disagi a causa dello sciopero proclamato dal sindacato Orsa per il personale di Trenord, anche se un terzo ha circolato. Regolari i collegamenti con la Valtellina grazie alla «disponibilità a collaborare» assicurata proprio dal sindacato su richiesta di Trenord dopo la chiusura della superstrada 36 che ha congestionato il traffico nella zona. Lo sciopero, iniziato alle tre della notte tra sabato e domenica, è terminato alle due di questa notte. Per il servizio Malpensa Express sono state istituite corse sostitutive. Non sono stati previsti invece treni o fasce orarie garantite trattandosi di uno sciopero organizzato durante un giorno festivo. Dai trasporti ai rifiuti: a causa delle assemblee sindacali, oggi, mercoledì e giovedì potrebbero verificarsi invece ritardi e disagi nei servizi svolti quotidianamente da Amsa in città.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.