Lo sportello per le famiglie in difficoltà

Avviati oggi lo «Sportello e i servizi per assistenti familiari e famiglie», messi a disposizione dal Comune per rispondere alle rilevanti necessità di assistenza dei soggetti fragili e delle famiglie con sostegno personalizzato e a domicilio (badanti, baby sitter, colf, educatore). In particolare il Servizio si occuperà della cura e del supporto di anziani non autosufficienti, che ad oggi sono circa 40mila in città. L'obiettivo generale è quello di porsi quale piattaforma e luogo di incontro tra domanda e offerta di assistenza familiare, capace di rispondere e aiutare le famiglie in difficoltà. Il Servizio prevede attività di counseling, mappatura e analisi dei bisogni, valutazione di competenze e attività formativa per le assistenti familiari.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.