Stupro nel parcheggio. In pieno giorno

L'aggressore è un pregiudicato romeno. La vittima salvata da due agenti

Sono stati un assistente e un agente del quinto turno delle «Volanti» della questura, liberi dal servizio, che martedì hanno arrestato un pregiudicato 34enne di origine romena per violenza sessuale. La vittima è una giovane dionna di 27 anni. Il fatto è accaduto alle 14 - quindi in pieno giorno - ad Assago, nel parcheggio adiacente al centro commerciale Milanofiori.

Il romeno ha fermato la donna mentre stava per salire sulla sua automobile e, spingendola contro la vettura, l'ha palpeggiata sino a costringerla a piegarsi su se stessa per avere un rapporto.

La situazione è stata notata dai due poliziotti che si trovavano per caso da quelle parti e sono intervenuti subito.

Commenti