Mille artigiani per Sant’Orso

Non capita a tanti eventi di vantare una storia millenaria. Capita adesso con la Fiera di Sant’Orso domani e domenica ad Aosta perché la kermesse ha come date fisse gli ultimi due giorni di gennaio, quando cadono cadono, con una viglia speciale il 29, cioè oggi, con un concerto alla Collegiata. La ricorrenza, che curiosamente non celebra il patrono aostano, che è San Grato, 7 settembre, è l’occasione perché gli spazi del centro storico e dell’antico Bourg si popolino di artigiani, un migliaio, e dei loro lavori, sculture in legno, intagli, pietra ollare, ferro battuto e in cuoio, tessuti e ricami... Info 0165.236627, regione.vda.it.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.