Ministro degli Esteri ucciso in un agguato

Colombo. Lakshman Kardigamar, ministro degli Esteri dello Sri Lanka, è stato assassinato in un agguato davanti alla sua casa di Colombo. Il ministro, che appartiene alla minoranza tamil, è stato colpito mentre era sulla sua auto da un cecchino nascosto. Kardigamar è deceduto poco dopo il ricovero all’Ospedale Nazionale. Il ministro da tempo guidava una campagna per mettere al bando le Tigri Tamil, il gruppo armato separatista che combatte contro il governo per l’indipendenza della regione Tamil.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.