La Moratti tre volte nella tana del lupo

«Sicuramente inviteremo il sindaco Letizia Moratti e il presidente della Regione Roberto Formigoni, poi certo dipenderà dai loro impegni, ma ci auguriamo che la tradizione venga mantenuta» dice Nora Radice, tra i responsabili dell’organizzazione delle feste del Pd milanese. Ma gli inviti non sono ancora partiti e meno che mai ci sono conferme sulla partecipazione del sindaco e del governatore, che negli scorsi anni non sono mai mancati alla Festa dell’Unità. La prima volta del sindaco è stata il 5 settembre 2006, in un confronto con l’allora presidente della Provincia, Filippo Penati; nel 2007 Moratti si confrontò con Penati sul tema dell’Expo a cui Milano era candidata, e il governatore Formigoni partecipò a un dibattito su politica e rappresentanza con l’ex ministro Pollastrini. Infine, lo scorso anno, il dibattito tra primi cittadini, con Letizia Moratti in dialogo con Sergio Chiamparino, sindaco di Torino.

Commenti