È morto il gigante di Hollywood

È morto all'età di 32 anni Matthew McGrory, attore alto quasi due metri e trenta centimetri, che era stato scelto da Tim Burton per ricoprire la parte del gigante Karl nel film Big Fish, dove la sua statura fu accentuata dagli effetti speciali, uscito in Italia lo scorso anno. McGrory è stato trovato morto, per cause naturali, nella sua casa di Los Angeles. Nato a West Chester, in Pennsylvania, McGrory era divenuto un attore dopo aver partecipato allo show radiofonico del dj Howard Stern negli anni Novanta. Recitò in, Men In Black II, La casa dei mille corpi e, più recentemente, The Devil's Rejects.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.