Morto Tantillo diresse Raiuno

È morto a Roma all'età di 68 anni Giovanni Tantillo, ex direttore di Raiuno. Tantillo, romano, entrò in Rai nel 1962 a 25 anni. Tre anni dopo, fu nominato caposettore della sezione Documentari. Prima capostruttura a Raitre, collaboratore dell'allora direttore di rete Angelo Guglielmi, nel 1995 ideò il programma d'informazione Linea 3 condotto da Lucia Annunziata.
L'apice della carriera in Rai lo raggiunse nel 1996, quando fu nominato direttore di Raiuno.
Rimase al vertice della rete ammiraglia fino al giugno 1998, quando passò a dirigere la Divisione Tv 2 che in Rai controlla Raitre, Tg3, Rai International, Rai News 24 e Televideo; impegno che, però, durò soltanto tre mesi. L'anno successivo lasciò la Rai. La direzione dell'Istituto Cinematografico dell’Aquila è stato il suo ultimo incarico. Secondo Sandro Curzi la Rai di oggi «avrebbe bisogno di uomini come lui».
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.