Mou ha pescato le figurine vincenti

È il derby delle figurine vincenti. Stravince l’Inter, vinciamo tutti. Vince lui: il calciomercato. Perché segnano Thiago Motta e Milito, cioè i due acquisti più cercati e voluti. Segna Maicon che Mourinho non avrebbe venduto a nessuno. Allora questa è la certezza che il calcio più bello è quello dei sogni estivi: chi si compra oggi? Leggiamo ogni giorno: un acquisto, un campione, uno da adorare. Milan-Inter l’hanno vinta i nuovi arrivati e l’hanno persa i calciatori che c’erano. Come Seedorf che ci mette tre minuti ad allacciarsi le scarpe e così di fatto fa espellere Gattuso. Berlusconi lo voleva titolare: era una speranza, è diventato un tradimento.

Commenti