Nasce l’accomandita

Il gruppo De Agostini ha completato il progetto di riorganizzazione delle sue partecipazioni. Ieri le assemblee straordinarie hanno deliberato la trasformazione dell'attuale De Agostini in una società in accomandita per azioni, che ha assunto la denominazione «B&D Holding di Marco Drago e C. Sapa», e la trasformazione di Nova in società per azioni con contestuale assunzione della denominazione «De Agostini Spa». Il consiglio degli accomandatari, di cui Marco Drago è presidente, sarà composto da Lino Benassi, Alberto Boroli, Andrea Boroli, Giorgio Drago, Roberto Drago, Lorenzo Pellicioli, oltre allo stesso Drago.

Commenti