Nessuno resiste alla corsa del Toro

Il Torino capolista solitario, Ascoli (allenato dall'esordiente Pane) in seconda posizione. La squadra granata ha inflitto la quinta sconfitta consecutiva alla Salernitana (esonerato Brini), l'Ascoli ha sovrastato un Brescia incapace di reagire ai due gol segnati da Antonucci in apertura. Secondo ko consecutivo per Frosinone e Triestina, quest'ultima travolta a Cesena pur avendo nel portiere Agazzi il migliore in campo; momento delicato per la panchina di Gotti. Soffre anche Novellino, mago delle promozioni. Ora le squadre sorpresa sono le neopromosse Cesena e Padova, capaci di movimentare il campionato.