«Niente Opa ostile su Gm»

Renault-Nissan non lancerà un’offerta ostile su General Motors nel caso le trattative per una possibile partnership dovessero fallire. Lo ha detto il numero uno del gruppo franco-giapponese Carlos Ghosn, intervistato dalla Frankfurter Allgemeine Zeitung. Ghosn ha anche sottolineato come non siano previsti ulteriori incontri con la sua controparte di Gm, Rick Wagoner, prima che scadano i 90 giorni di riflessione che il board di Detroit si è preso per esaminare l’offerta di un’alleanza a tre.

Commenti