Nomadi/1 Sedicenne tenta stupro su tredicenne

I carabinieri della Stazione di Tivoli hanno fermato un sedicenne romeno per violenza sessuale aggravata nei confronti di una connazionale di tredici anni. La ragazzina domenica sera è stata accompagnata dalla madre al pronto soccorso del San Giovanni Evangelista e ha denunciato la violenza sessuale. I medici, come da protocollo, hanno avvisato la centrale operativa dei carabinieri della compagnia di Tivoli, che presto sono risaliti al sedicenne, nascosto al campo nomadi di via di Salone. La tredicenne ha raccontato ai militari di essere stata obbligata a salire su una auto e di essere stata portata in un luogo isolato, dove il sedicenne ha provato a violentarla, rinunciando dopo la violenta reazione di lei e dopo una furiosa colluttazione. Il ragazzo ha poi cercato di comprare il silenzio della vittima, offrendole dei soldi.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti