Non si ferma la solidarietà per gli orfani dei parà

Sempre più numerosi, sempre più generosi. Si allunga ogni giorno la lista dei lettori e dei collaboratori del «Giornale» che hanno aderito alla sottoscrizione lanciata per aiutare gli orfani dei paracadutisti uccisi il 17 settembre in un attentato kamikaze dai talebani a Kabul, Afghanistan. Oltre 260mila euro sono stati raccolti finora. Ma la gara di solidarietà andrà avanti ancora nei prossimi giorni. Per motivi di spazio, qui a fianco troverete anche oggi solo una parte di un lungo elenco di lettori che hanno risposto al nostro appello. Il Giornale continuerà a pubblicare domani i nomi di altri lettori che vogliono offrire un contributo alle famiglie delle vittime.

Commenti

Grazie per il tuo commento