Nucleare Teheran presenta le sue proposte alle grandi potenze

L’Iran ha consegnato alle grandi potenze coinvolte nei negoziato sul nucleare un «pacchetto» di proposte per l’avvio di un dialogo. Non ha però detto se esso riguardi anche il suo programma nucleare, che gli Usa hanno nuovamente chiesto di fermare. Il «pacchetto», sul quale l’Iran aveva detto di essere al lavoro già da alcuni mesi, è stato consegnato ai cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza (Usa, Russia, Cina, Francia e Gran Bretagna) più la Germania e la ministro degli Esteri della Ue Solana. Gli Usa studieranno insieme con altri Paesi le proposte presentate per avviare un dialogo.