Nuovo record del rame

Seduta al galoppo con l'indice generale delle materie prime, Crb, oramai prossimo a quota 340 punti. Siamo nell'area di massimo storico toccata nel 1980 e di nuovo sfiorata lo scorsa estate. Il trend resta sostenuto dal rally dei metalli e dal greggio I prezzi a tre mesi del rame hanno segnato il record storico quota 6.000 dollari per tonnellata, mentre l'oro ha sfondato i 600 dollari l'oncia. Bene anche il greggio, con il future del Brent al picco dei 69 dollari al barile.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.