Oggi si riunisce il cda di Gdf

da Milano

Oggi il consiglio di amministrazione di Gaz de France si riunisce per esaminare le obiezioni della Commissione europea al piano di fusione tra il gruppo energetico transalpino e l’utility francese Suez. Alcuni giorni fa, Bruxelles aveva comunicato alle due compagnie che una loro fusione avrebbe potuto creare problemi di concorrenza nei mercati del gas e dell'elettricità in Francia e in Belgio. Per rendere possibile l’operazione, le due società potrebbero essere costrette a vendere alcuni asset. Ciò potrebbe rimettere in gioco Enel, che aveva in progetto di lanciare un’Opa su Suez per entrare in possesso della sua controllata belga, Electrabel.

Commenti