Oggi tocca alla lingua piemontese e a Ferragosto speciale in lumbard

Ieri la prima pagina in dialetto veneto, oggi in piemontese, domani in lombardo. «La Padania» accoglie la linea tracciata da Umberto Bossi, e dà il via al giornale bilingue. Non tutto, solo alcune pagine. Ieri in prima campeggiava il titolo «A Cgil siopara contro el Nord», (La Cgil sciopera contro il Nord) corredato da pezzi, richiami, didascalie, tutto in «lingua veneta». All’interno la stessa prima pagina in italiano. «I riscontri sono stati tanti – dice il direttore Leonardo Boriani –, stiamo pensando a una pagina fissa. Da martedì – aggiunge – potrebbe essere interessante allargare il discorso ad altre regioni».

Commenti