«Ora stiamo uniti poi discuteremo»

«Questo è il momento del cordoglio e dell’unità. Poi avremo tempo e spazio per verificare, discutere e approfondire il significato di questa missione e il modo per essere sempre più vicini ai nostri soldati». Così si è espresso ieri il ministro della Difesa Ignazio La Russa. Quanto al ritiro delle truppe entro Natale, auspicato da Umberto Bossi, «se la dichiarazione si riferisce alla Folgore probabilmente sarà così. Altrimenti è incomprensibile».