Un’organizzazione da 7mila dipendenti

L’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (United nations high commissioner for refugees) è l'agenzia delle Nazioni Unite specializzata nella gestione dei rifugiati, fornisce loro una protezione internazionale e assistenza materiale ai rifugiati e persegue soluzioni durevoli alla loro drammatica condizione. È stata fondata il 14 dicembre 1950 dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, iniziando ad operare dal 1° gennaio del 1951. Ha aiutato 50 milioni di persone e ha vinto due premi Nobel per la pace, rispettivamente nel 1954 e nel 1981. Secondo i dati riportati dal rapporto del 2007 dell'Agenzia Appel Global, 6.689 persone lavorano in 116 paesi in tutto il mondo per aiutare rifugiati e sfollati.