Pöttering (Ppe) «Gianfranco leader dei popolari europei? Non è possibile»

Il presidente della Camera destinato a una prestigiosa carriera internazionale come leader del centrodestra europeo? Lo scenario, prefigurato a inizio estate dall’ex premier spagnolo Josè Maria Aznar, viene scartato da uno dei «padri nobili» del Ppe, Hans-Gert Pöttering, deputato europeo dal 1979 ed ex presidente dell’Europarlamento. «Fini è un politico molto abile, adesso è nel Pdl e certo svolge un ruolo importante nella politica italiana», sottolinea il politico tedesco, che però aggiunge: «Non è possibile che l’ex presidente di An possa diventare il leader del Ppe». Il motivo? «Questo è contro la psicologia del partito». Un’eventuale candidatura di Fini «non otterrebbe la maggioranza». Senza dimenticare che «An è nel Ppe perché è entrata nel Pdl» aggiunge Pöttering, e in ogni caso l’attuale presidente popolare, Wilfried Martens, è fermamente intenzionato a mantenere il proprio incarico.

Commenti

Grazie per il tuo commento