Panebianco e «Processo a un’idea» libro sul crac di Federconsorzi

Oggi al Circolo della Stampa di corso Venezia 16 (ore 18, ingresso libero), Giovanni Panebianco presenterà il suo ultimo romanzo dal titolo Processo a un’idea (Francesco Brioschi Editore, pagg. 128, euro 14). L’incontro, introdotto da Massimo Mucchetti, vedrà anche la partecipazione di Vittorio Coda e Piero Schlesinger. Protagonista del romanzo è un giornalista che narra le vicende giudiziarie del crac milionario del 1991 di Federconsorzi, istituto nato nel 1892, poi divenuto «carrozzone» dell'agricoltura della «prima Repubblica». Al centro della vicenda, la figura di Pellegrino Capaldo, il professore che ideò la società Sgr per l'attività liquidatoria, condannato in primo grado, poi assolto in appello e in forma definitiva Cassazione.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.