Perde 391 milioni Svalutata Impregilo

Fondiaria Sai ha chiuso l’esercizio 2009 con perdite consolidate per 391,5 milioni, che si confrontano con l’utile di 90,7 milioni registrato nell’esercizio 2008. L’utile della capogruppo scende a 40,2 milioni di euro (69,6 milioni nel 2008). Nonostante il «rosso» del gruppo, il dividendo proposto per le azioni ordinarie è di 0,4 euro, rispetto agli 0,7 dell’esercizio precedente (0,45 per le risparmio). L’ad Fausto Marchionni indica, grazie ai primi mesi, segnali positivi per il raggiungimento degli obiettivi del piano. Ma quest’anno i conti potrebbero essere ancora pesantemente influenzato dall’andamento dei rami danni. Il titolo in Borsa ha perso il 5,97%. Fonsai ha anche svalutato per 55 milioni la quota in Igli (Impregilo).

Caricamento...

Commenti

Caricamento...