Più passeggeri per le ferrovie

La crescita complessiva del traffico passeggeri delle Ferrovie dello Stato nel primo semestre 2006 - rispetto al corrispondente periodo 2005 - è stata pari al 2% (sempre in termini di viaggiatori-chilometro) cioè quasi 15 milioni di viaggiatori in più. I passeggeri dei treni Eurostar fanno registrare una crescita di quasi il 4%, mentre il traffico regionale è in crescita del 3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Meglio ancora il traffico merci: più 5%, l’11% sul territorio nazionale.

Commenti

Grazie per il tuo commento