Pioneer conferma l’interesse per Putnam

C’è interesse da parte di Unicredit per l’acquisione del gestore di fondi americano Putnam Investments, controllata da Marsh & Mc Lennan. Lo ha detto a «Reuters» una fonte del cda della banca italiana che ha chiesto di rimanere anonima. «Sì, certamente», ha risposto la fonte alla domanda se fosse vero l’interesse di Unicredit per Putnam Investment e se il gruppo italiano fosse stato iscritto nella short list. L’interesse sarebbe stato espresso dalla controllata americana Pioneer dell’istituto italiano. Secondo alcune valutazioni il valore del gestore sarebbe compreso fra i 3 e i 6 miliardi di dollari. Nei giorni scorsi oltre una dozzina di soggetti hanno espresso interesse per Putnam, che gestisce fondi per circa 180 miliardi di dollari.

Commenti