Pmi Moratoria sui debiti per altri 7 mesi

Proroga di sette mesi per la moratoria dei debiti delle piccole e medie imprese. Il ministero dell’Economia, l’Associazione bancaria e le altre rappresentanze firmatarie dell’«avviso comune» hanno concordato di prorogare fino al 31 gennaio 2011 il termine per la presentazione delle domande di sospensione, da parte delle piccole e medie imprese interessate. Saranno ammesse alla sospensione soltanto le operazioni che non siano state già oggetto di moratoria. Al 30 aprile scorso le domande di sospensione delle rete di finanziamenti e mutui sono state circa 185mila, per un debito residuo di 55 miliardi di euro. Sono state già accolte 142mila domande per circa 10 miliardi di mutui e leasing sospesi. La proroga è stata decisa anche se la dinamica delle domande mostra segni di rallentamento.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti