Pochi volontari Ma il Comune non trova nonni-vigile (gratis) per gli attraversamenti

La Asl paga un consulente per far andare i bambini a scuola camminando su percorsi «sicuri»? Offre 35 euro l’ora? Inevitabile che nessuno abbia voglia di fare il nonno-vigile, quello che fa attraversare i bambini che vanno a scuola a piedi. Ora, non saranno proprio compiti sovrapponibili in tutto, però poco ci manca. La vera differenza sta comunque nello «stipendio». Sta nel fatto che il Comune non cerca «professionalità» talmente qualificate da meritare diecimila euro, pubblica sì un bando di gara per la ricerca di nonni-vigile, ma alla fine è costretto a prendere atto che alla chiamata hanno risposto solo 32 persone, sufficienti appena a coprire 20 scuole sulle 70 previste.
Ingrato compito quello del vigile, anche se non si è nonni: il comandante dei cantuné Roberto Mangiardi ha infatti ricevuto una lettera minatoria. Secondo il Comune «non priva - si pensa - di collegamenti con le notizie apparse sulla stampa». Cioè sugli incentivi a fare multe.

Commenti

Grazie per il tuo commento