Il Fisco «strozza» 400 medici: cartelle da 300mila euro a testa

Negli ultimi giorni a molti dei 400 medici che hanno vinto una causa collettiva per ottenere il risarcimento degli anni di specializzazione non retribuiti a suo tempo, è arrivata una cartella esattoriale da infarto: 373.806,75 euro. A testa. A gennaio 2012 hanno festeggiato per la sentenza che ha riconosciuto le loro pretese, circa un anno dopo ognuno ha ricevuto tra i 40 e i 50mila euro, in base agli anni di specializzazione. Ora, la batosta dall'Agenzia delle Entrate, che chiede a tutti una somma enorme, calcolata sull'entità totale del risarcimento da parte dello Stato, per l'imposta di registro della sentenza.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti