Porto Torres, i tifosi bloccano gli imbarcaderi

Come a Messina, Salerno e Genova. Alla lunga serie di proteste dei tifosi per l’esclusione delle rispettive squadre si sono aggiunti anche i sostenitori della Torres, società punita da giustizia sportiva e Tar con la mancata iscrizione al campionato di serie C1. Ieri sera circa 300 tifosi sardi hanno bloccato l’accesso agli imbarcaderi dei traghetti di Porto Torres, provocando diversi disagi alle operazioni di sbarco e imbarco. Lunghe code di auto si sono formate nella strada di accesso allo scalo, ma non si sono verificati episodi di violenza.
I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.