Povera vedova, è sempre al cimitero Ma per rubare...

Massa Carrara. Andavano tutti i giorni al cimitero: la madre 72 anni, vedova inconsolabile, e la figlia 45, entrambe di La Spezia. Sembravano straziate dal dolore. Solo una cosa non tornava; ogni volta che uscivano dal camposanto di Albiano Magra, frazione di Aulla, spariva un po’ di tutto, dai fiori freschi ai vasi, dalle candele alle lampade votive. Così dopo quattro mesi gli abitanti hanno deciso di rivolgersi ai carabinieri che, straziati a loro volta, si sono travestiti da vedovi e appostati: le hanno prese con un mazzo di fiori in mano mentre cercavano di darsi alla fuga. Due donne normali, senza problemi economici, che non hanno dato spiegazionei, nè s’è trovata la refurtiva. La tomba del loro defunto invece era vera. E ora non c’è neanche un fiore.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti